Comunicato Federsolidarietà Liguria

“Federsolidarietà Liguria esprime solidarietà e vicinanza a tutti gli operatori del sociale, pubblico e del Terzo Settore, che quotidianamente affrontano insieme la fatica del lavoro con e per le famiglie e i minori.

Riconoscere il valore e la professionalità di chi tale lavoro svolge è fondamentale per poter verificare l’efficacia dei servizi e eventualmente modificarli in un’ottica di Miglioramento dell’offerta alle famiglie in situazione di fragilità.

Riconoscere il valore e la professionalità degli operatori è fondamentale anche per poter analizzare con serenità i punti di forza e le eventuali debolezze di un sistema di welfare cittadino che ha dovuto e voluto fronteggiare le emergenze della città stessa, con dedizione e capacità di mettere a frutto l’esperienza di tutti gli enti coinvolti.

Il clima di sospetto e svalutazione che sta avvolgendo l’azione di chi il welfare lo agisce quotidianamente, inficia e depotenzia tutta la rete di servizi che gli operatori pubblici e del Terzo Settore gestiscono sul territorio.

Pertanto, oltre a esprimere la nostra preoccupazione, saremo e siamo al fianco di tutti i colleghi, del pubblico e del privato, e chiediamo con forza l’avvio di tavoli di concertazione e co-progettazione reale che partano dall’obiettivo condiviso di un’analisi dei servizi scevra di preconcetti e pregiudizi.”

Rossana Spigoli, Vicepresidente Ferdersolidarietà Liguria

Share