La collaborazione fra musica e ceramica in mostra a Sestri Levante

Verrà inaugurata il 16 dicembre alle 17.15 la mostra “Sentivo la mia TERRA vibrare di SUONI era il mio CUORE” a cura dell’associazione ArTura Territori fra Arte e Natura presso la Torre dei Doganieri di Sestri Levante.
L’evento offre al pubblico i frutti di un anno di collaborazione fra due laboratori differenti a cura di Anna Merione e Daniela Mangini, organizzati nella residenza riabilitativa “Il sorriso” di Reppia, una frazione del comune di Ne: gli ospiti della residenza (30 adulti di cui il 50% affetti da disturbi riconsucibili all’autismo) hanno potuto sperimentare gli effetti benefici della musicoterapia e della lavorazione della ceramica creando le opere esposte in mostra.

L’idea che ha dato vita alla cooperazione fra due attività così diverse è stata l’esigenza di creare delle pedine per una tombola dei suoni, un gioco da fare in gruppo per imparare ad associare i rumori alla fonte da cui provengono: questo si è evoluto poi nella realizzazione di alcuni mobiles sonori, che permettono di fondere assieme l’impegno del “musicista” e del creatore dell’oggetto.


La mostra si svolgerà dal 17 dicembre al 7 gennaio grazie al patrocinio del Comune di Sestri Levante nell’ambito dei servizi del distretto sociale, Mediaterraneo e il Bistrò di Basko.

Articolo da Repubblica (Genova).

Share