Ottenuto il premio Aziende Family Friendly

Ieri, martedì 9 ottobre, la Cooperativa di servizi Il Sentiero di Arianna ha vinto a Roma il premio Aziende Family Friendly 2018.

Rassegna stampa: Premio Aziende Family Friendly a Il Sentiero di Arianna

Alla cerimonia che si è svolta alla Camera dei deputati era presente il Ministro Fontana

Il premio Aziende Family Friendly valorizza le imprese che attivano progetti volti a incentivare la conciliazione tra lavoro e famiglia a favore dei dipendenti. Il premio Aziende Family Friendly 2018, giunto alla sua quarta edizione, è stato istituito dal Forum delle Associazioni familiari del Lazio, con il Patrocinio del UCID (Unione Cristiana Imprenditori e Dirigenti) e dell’Università Regina Apostolorum di Roma – Istituto Superiore di Studi sulla Donna per la manifestazione “E…state in famiglia”.
Il Sentiero di Arianna ha ricevuto il premio per aver saputo valorizzare negli anni le esperienze di lavoro delle persone che operano nell’ambito del Terzo settore. Un modello che mette al centro le persone e non il capitale, coniugando così la crescita economica con la tutela degli individui.

Motivazione del premio:
“Realtà pregnata da una vision “personalistica” che partendo dai bisogni dei suoi dipendenti ha istituito una flessibilità organizzativa articolata ed innovativa. Ha organizzato un supporto concreto sia all’interno della cooperativa, sia radicandosi nel territorio e intrecciando reti di relazioni sociali ed economiche con enti, istituzioni ed altre aziende, alla ricerca di soluzioni appropriate per supportare le esigenze di armonizzazione vita lavorativa e familiare”.

 

La premiazione, dalle 16.30, si è svolta a margine della tavola rotonda presso la Sala del Cenacolo della Camera dei deputati, introdotta dai saluti del Ministro per le Politiche della Famiglia Lorenzo Fontana e del Presidente Nazionale del Forum delle Associazioni Familiari, Gigi De Palo.
Durante la cerimonia di premiazione, che si è svolta a Roma presso la sala del Cenacolo della Camera dei deputati, era presente il Ministro per le Politiche della Famiglia Lorenzo Fontana. Il Ministro ha introdotto l’incontro che prevedeva inoltre un momento di confronto e discussione sull’armonizzazione della vita familiare e di quella lavorativa.
Il premio è stato ritirato dal presidente della Cooperativa Il Sentiero di Arianna Simona Rizzi, insieme a Silvia Cozzi e Silvia Folle.

“Se andiamo all’origine della parola ‘economia’ vi è proprio la parola ‘casa’ – ha commentato Simona Rizzi dopo la premiazione – Per noi in impresa non ci si può sentire persone separate. Non si può essere lavoratore e poi, quando si va a casa, essere genitore. La persona è unica e come tale deve poter vivere anche l’esperienza lavorativa”.

Share